Translate

sognando....

sognando....

sabato 11 febbraio 2017

F I N Z I O N E




Quante persone fingono, o mentono nello scenario della vita…..lo fanno in modo
talmente spontaneo, che infine ciò diventa “un canovaccio usuale” del loro modo
di porsi agli altri
Le motivazioni di questo tipo di atteggiamento sono infinite, ma quella predominante
credo che riguardi il fatto di voler nascondere al prossimo i propri limiti e insicurezze
lasciando trapelare una parte di sé stessi non vera.
In quet’epoca in cui l’apparire occupa una parte fondamentale dell’esistenza, la maggior
parte degli individui fa in modo di essere appariscente, cercando anche di dimostrare
che fa le scelte migliori nei vari settori del quotidiano
Sembra che seguire certi stili di vita, rappresenti quasi una regola e chi, invece, fa scelte
diverse, con la propria testa, viene definito “strano” e anche messo da parte dagli altri.
Credo che avere una personalità delineata e decidere, di volta in volta, con la propria
mente, come agire, sia un pregio  e una caratteristica notevole, portatrice, sempre, di
buoni risultati….  
@Silvia De Angelis
 

4 commenti:

  1. Sono sempre d'accordo con te, bravissima,essere a posto con la propria coscienza sentirsi a proprio agio con se stessi e specialmente avere la liberta di agire secondo le proprie regole e idee senza compromessi non ha prezzo secondo me, oggi e tutta una finzione ci pilotano facendoci credere quello che non e per ottenere i loro scopi, essere diversi e un motivo d'orgoglio anche se ci mettono da parte non perdiamo niente viviamo la nostra vita piu serenamente con persone affini a noi, ciao grazie buona domenica.))

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia,gli umani come gli animali hanno bisogno di essere inclusi in un branco,sia esso politico,modaiolo,di titolo nobigliare o accademico e spesso per partecipare devi adeguarti e spesso mentire,alla volontà o moda più o meno passeggera che il branco adotta.
    Naturalmente essere liberi e la scelta migliore ,la più forte e personale,l'unica che ho accettato ,ma spesso ti rende più difficile il vivere quotidiano.
    Un caro saluto,fulvio

    RispondiElimina
  3. Essere se stessi, è sempre la cosa più giusta e migliore nel porsi agli altri. Anche se oggi sembra che paghi di più apparire che essere, io prediligo essere sempre me stessa senza sofismi di sorta
    e senza falsi atteggiamenti che, spesso, vedo sugli altri e mi danno enormemente fastidio. Buona domenica Silvia!

    RispondiElimina
  4. Ecco, hai descritto la situazione nella quale mi trovo, difficilissima e tormentata, ma io resto con il mio pensiero, i miei principi e il mio modo di vere cioè semplicemente me stessa. Un abbraccio:)

    RispondiElimina