Translate

sabato 30 novembre 2019

PENSANDO CHE....



Quel risentimento che ci logora dentro, per un’incomprensione o un atteggiamento che non abbiamo accettato d’una persona che consideravamo, in qualche modo amica, o vicina ai nostri pensieri, diventa davvero insopportabile.

Facciamo del tutto per allontanare quella lacerante pulsione, che ci disturba, e invece si fa sempre più presente e assillante nel nostro profondo.

Non riusciamo, in quel momento, a renderci conto che gli altri, in realtà, non sono simili a noi ed hanno un modo d’agire lontano dal nostro, che ci sembra inspiegabile.

Spesso allontaniamo dal nostro orizzonte questi personaggi, perché li riteniamo “non idonei” al nostro mondo….preferiamo perciò escludere dal nostro contorno persone che in qualche modo disturbano la nostra psiche, senza renderci conto che in realtà costoro potrebbero avere

un momento di difficoltà e il desiderio di allontanarsi da chicchessia…

I rapporti con gli altri non sono di semplice gestione, perché ognuno di noi è cresciuto in un ambiente peculiare, ha avuto delle esperienze diverse e racchiude in sé delle problematiche di vita del tutto differenti. Infatti, pur rimanendo sempre noi stessi, a seconda della persona con

cui stiamo interloquendo, affrontiamo argomenti del tutto ineguali, guardandoci bene dall’essere sottoposti a critiche di vario genere.

Nel tempo che va la mente amplia i propri orizzonti e si è più disposti ad ammorbidire i propri limiti mentali, ma pur accadendo ciò , si è più portati a fare un’attenta selezione sulle persone a cui affidare il proprio tempo. Questa preziosa entità che sembra sfuggirci sempre più, è davvero preziosa e va vissuta nel modo più intelligente possibile, cercando di fare in modo che la mente sia sempre stimolata, da momenti interessanti e consapevoli, d’un fare apportatore di energia

e grande positività interiore. Soprattutto essere coscienti che siamo portatori del donoinestimabile della vita, in cui possiamo sempre scegliere quale percorso intraprendere, valutandone tutti gli aspetti, che forgeranno di gran lunga la nostra personalità.
@Silvia De Angelis 2019

9 commenti:

  1. Ciao Silvia, la tua è una filosofia di pensiero molto attenta all'altro ma nel contempo un ragionare ,cercando di comprendere e di giustificare.
    Credo che l'essere in sintonia con gli altri sia molto difficile ,forse è meglio accettare il pensiero che unisce e ignorare le divisioni per non soffrire la delusione.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
  2. Linda reflexão que tu sabes tão bem colocar em palavras! Gostei de mais essa e vamos preservar nossa positividade, acreditar! bjs, lindo fim de semana,chica

    RispondiElimina
  3. Penso che, invece di logorarci quando qualcosa ci disturba, o un rapporto non va avanti con la linearità dovuta, con la comprensione. O viene condotto con sincerità da ambedue le parti, e quindi è meglio spiegarsi e mettere in chiaro ciò che disturba il rapporto di qualunque tipo sia o è meglio troncare la frequentazione. Non si può andare avanti nell'ipocrisia e nel dover sopportare atteggiamenti indisponenti. Secondo me, è meglio allontanarsi dalla persona che crea inquietudine e non ci fa sentire a nostro agio.

    RispondiElimina
  4. Si algo podemos controlar son nuestra relaciones de amistad , ya que ellas las elegimos y cuando alguien pasado un tiempo nos incomoda es mejor dejar que salga de nuestras vidas que seguir aguantando , al final se forma un mal rollo y eso genera mal estar ..
    La vida es un compenio de actitudes unas veces nos encantan y otras no , pero eso tan bien conlleva la amistad afectarse ..Me gusto la entrada una buena reflexión .
    Un besote y una feliz noche

    RispondiElimina
  5. Interesante y muy acertado escrito, el tema que hoy comentas, y es que es difícil de compaginar caracteres, pero siempre me a gustado aquello que dice así, puede que no este de acuerdo contigo, pero siempre defenderé tu derecho a expresarlo..
    Un abrazo Silvia..

    RispondiElimina
  6. Essere in sintonia con gli altri è difficile, a volte è impossibile.
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  7. Que el camino de la vida siempre sea el correcto y que podamos hacer frente a los momentos difíciles y no decaigamos.
    Una feliz semana.

    RispondiElimina
  8. Wonderful thought, Silvia. Many things affect our life and personality.

    Have a good week.

    RispondiElimina
  9. Allontanarsi da qualcuno quando il dialogo è arduo per svariati motivi, spesso è un passo illuminato...dopi qualche tempo, a reattività scemata, i chiarimenti avranno la meglio. Ottima riflessione, grazie Silvia! Un caro saluto.

    RispondiElimina