Translate

sognando....

sognando....

giovedì 11 gennaio 2018

ALITI DI VOLONTA'




 

Come un turbine sembra prendere il sopravvento quel pensiero assillante e logorare, con la sua insistenza, le fibre mentali..quasi assottigliate nel  percepire un senso di malessere oscuro e opprimente .
Sembra incredibile, come il nostro senso di masochismo, sia a volte fortemente accentuato nella coscienza, quasi inabile a proporre, in quei momenti, considerazioni alternative o posarsi su inclinazioni mordenti, che possano, in qualche modo, risollevare l’andamento generale dell’organismo, fermentato di pigmenti negativi.
E’ davvero inspiegabile questa forma di autolesionismo che si genera in noi, con una forza inarrestabile, diretta a sottolineare, energicamente, l’inestricabile situazione  di cui siamo vittime, ingigantita all’ennesima potenza e avvolgente nelle sue spire soffocanti.
Accade poi casualmente, che un’inezia del giorno, con la sua diversità, ci allontani da quelle sgradevoli sensazioni e, ripreso, da parte nostra, il controllo della mente, si indirizzi l’attenzione sugli eventi del  momento, scanditi in un succedersi quasi innovativo che ci suggestioni  e ci trascini in una dimensione mentale sconosciuta, apportatrice di nuove sfumature, inedite  e riconducenti a un effetto inaspettato e piacevole che sembri risollevarci.
In realtà siamo noi a instradare le vie del pensiero e a condurle in luminosi orizzonti o inabissarle in melmosi meandri intransitabili. E in quei momenti d’inquietudine, riuscire a intravedere risalite planetarie, significa avere l’esatta cognizione di noi stessi e la padronanza, in ogni attimo, delle nostre reazioni che sono controllabili e mutabili  nel cromatismo della nostra volontà.
@Silvia DeAngelis



14 commenti:

  1. La voluntad es nuestra única arma cuando la situación nos doblega, somos solo nosotros los que podemos luchar contra nosotros, pero nos dejas una reflexión que no hay que leer a la ligera, debemos hacerlo despacio palabra por palabra. Un abrazo

    RispondiElimina
  2. A volte, il pensiero s'incaponisce, nell'assillarci su determinati problemi che aggravano in modo negativo il nostro animo. E' inutile cercare di scacciarlo, è sempre lì. Per fortuna che ci sono momenti più positivi che ci fanno intravvedere la vita sotto una luce più rosea. Credo che ciò sia soggettivo in ogni persona, e che dipenda dalla peculiarità caratteriale di ogni soggetto. Un articolo molto interessante, di cui ci sarebbe da discutere a lungo e che ho trovato molto interessante, perché mi ci rispecchio parecchio. Felice giorno carissima!

    RispondiElimina
  3. Es cierto que la mente es el arma más poderosa que el ser humano tiene y ella al igual que nos lleva a la cima de lo mas alto , tb nos deja caer en los infiernos peores del ser vivo .
    Un buen texto amiga.
    Un fuerte abrazo ..feliz tarde.

    RispondiElimina
  4. Giuseppe Morelli11 gennaio 2018 15:44

    Complimenti Silvia, la mente elabora pensieri, i pensieri scuotono il corpo, l'anima si ribella innanzi ad essi e il cuore comanda da vero folle e la vita trionfa. Giuseppe Morelli

    RispondiElimina
  5. I pensieri negativi spesso condizionano molto il nostro comportamento,
    possono persino indurci a mollare la spugna, ed anche se si è consapevoli di dover dimenticare non è affatto semplice.
    Credo siano sfide che la vita ci pone.
    Nella mia vita di questi momenti ne ho attraversati molti, l'inquietudine è parte di me, ho sempre creduto però in quel qualcosa che potesse risvegliare sensazioni gradevoli, orizzonti luminosi. In fondo come dici tu ognuno di noi è artefice del nostro destino.
    Carissima i miei complimenti sei molto brava ad esprimere concetti molto interessanti sui quali ci sarebbe molto da dire. Di cuore ti mando un immenso abbraccio.

    RispondiElimina
  6. La mente es una maquinaria totalmente poderosa. Ella puede destruirnos, o regenerarnos...

    Muy buen texto, además de reflexivo…

    Un placer, querida amiga.

    Bsoss enormes, y feliz día.

    RispondiElimina
  7. Tutto vero, bellissime considerazioni, siamo noi che gestiamo gli stati d'animo e le situazioni, basta poco per andare giu o per risollevarsi, dipende dallo stato d'animo in cui ci troviamo, bravissima.))buona giornata baci.))

    RispondiElimina
  8. Muito lindo e sempre bom te ler! beijos praianos,chica

    RispondiElimina
  9. Agnese Giallongo Spettacolare !!

    RispondiElimina
  10. Luisa Alessandri Ho trovato tanta realtà nel tuo articolo, si evince il fastidio di un qualcosa che ci tormenta, incanalato nel pensiero per farci provare cosa sono i problemi. E tutto questo fa molto male. Cerchiamo di allontanarlo per evitare disagi enormi alla nostra mente e soprattutto all'Anima. Stupenda come sempre cara Poetessa!! 💗🌻

    RispondiElimina
  11. Olá amiga!
    Hoje como estou evitando ficar digitando devido está melhorando da tendinite, para que ela não volte, estou passando para deixar o meu carinho e lhe desejar um fim de semana feliz, com muita saúde e paz.
    Deixo também esse pensamento que que uma amiga me enviou e nos leva a reflexão.
    “Semeei flores... colherá o perfume. Semeei o carinho... colherá a amizade. Semeei sorrisos... colherá a alegria. Semeei a verdade... colherá a confiança. Semeei a vida... colherá milagres. Semeei a fé... colherá a certeza. Semeei o amor... colherá a felicidade”
    Abraços da amiga Lourdes Duarte

    RispondiElimina
  12. A volte, per assurdo, si ha bisogno di soffrire. Rinnovare la sofferenza può portare ad elaborare nuove modalità di vita. Interessante post, complimenti!

    RispondiElimina
  13. Che la realtà sia piu sincera non ho dubbi ma se ci mettiamo buon senso sappiamo sempre superare tutti gli ostacoli
    Un abbraccio sempre forte
    Maurizio

    RispondiElimina
  14. Olá, a vida é uma aprendizagem continua que faz com a vida se vá renovando para melhor, penso eu!.
    AG

    RispondiElimina