Translate

sognando....

sognando....

martedì 8 maggio 2018

LA MENTE DI NOTTE




Alla sera quando siamo nella penombra e, necessariamente ci rilassiamo prima di addormentarci, una valanga di pensieri si intrecciano nella nostra mente….essi sono  frammisti , a realtà e fantasia, e concepiscono il canovaccio dei sogni che andremo a

vivere nel corso della notte.

Nel buio ci intratteniamo in una realtà del tutto diversa da quella quotidiana e il  nostro inconscio fa una selezione di eventi, desideri e sogni facendoci transitare  in un magico labirinto di situazioni che mai avremmo immaginato di vivere nelle  ore del giorno.

Naturalmente allo scenario che incontreremo , nel sonno, contribuirà lo stato  d’animo del momento che stiamo trascorrendo. Infatti se il periodo di vita è sereno  ci muoveremo in un ambiente consono alle nostre aspirazioni, in caso contrario  vivremo episodi turbolenti, dai quali sarà assai difficile districarsi.

Una delle emozioni più intense che potremmo provare, durante la notte, è  quella di volare, sorvolando, a velocità diverse, colline e montagne e, imbattendoci  in qualche volatile che migra, fare a gara per vedere chi raggiunga prima la meta…

Al contrario  si potrebbe transitare in qualche situazione complicata, come  una tempesta o un uragano, che non ci permettano di ritrovare il punto di  riferimento della nostra vita…..ma in quel caso riusciremmo a svegliarci, in tempo,  per tirare un respiro di sollievo e “accucciarci” comodamente nel nostro letto per  riprendere un meritato riposo
@Silvia De Angelis

12 commenti:

  1. Muy buena reflexión y muy de acuerdo contigo Silvia , la noche nos ofrece unas alternativas que tal vez sea esa oscuridad la que nos hace que la mente se ponga a funcionar a otro nivel ..por eso los sueños nos elevan a conquistar montañas y a volar lejos ..y simplemente si vemos tormenta que mejor que despertar y volver al rumbo de la realidad.
    Un abrazo amiga feliz noche.

    RispondiElimina
  2. Situazioni oniriche dai lasciti a volte contraddittori e così intensi da sembrare reali...un post molto intetessante, complimenti! Rosanna g

    RispondiElimina
  3. ¿podemos dirigir nuestros sueños? cuando estoy despierta ya se que si. Abrazos

    RispondiElimina
  4. Vero ,la sera si concentrano tanti pensieri che poi scaturiscono in sogni rivelatori del nostro stato d'animo ansioso o felice, ci svegliamo con rammarico o con sollievo in base alle situazioni, ciao grazie buona giornata baci.))

    RispondiElimina
  5. A volte la sera, specie quando dovremmo dormire, la mente diventa una fucina di pensieri che ci porta a riflettere su situazioni magari lasciate in sospeso durante altri momenti. a volte questo scorrere dei pensieri diventa anche stressante perché ci impedisce di riposare creandoci ansia. Anche la gioia può tenerci desti perché esalta l'anima e l'immaginazione, tanto che spesso sognamo tutto ciò che ha elaborato la psiche e, al risveglio facciamo fatica a capire che siamo stati nel sogno. Interessanti riflessioni le tue. Felice Giorno Silvia!

    RispondiElimina
  6. La noche es ideal para los pensamientos para reflexionar. Una reflexión. Abrazos

    RispondiElimina
  7. Hola Silvia.. Sabes, lo que tiene la noche, es que es silenciosa, y llegan los recuerdos, y cuando duermes llegan los sueños, y cuando despiertas a veces te acuerdas de los sueños y si fueron tormentosos, te alivia porque ya pasaron, y si fueron dulces sueños, te reconforta su recuerdo..
    Que no falten los sueños.. Un abrazo.

    RispondiElimina
  8. A mí la noche no me gusta para nada, porque duermo muy mal y me desespero; en cambio de más joven me encantaba.

    Besos.

    RispondiElimina
  9. La noche es propicia para elevarnos desde ese halo de ensueño, desde esos pensamientos que acuden como brisa cálida y calma… Yo me ofrezco a ella diariamente, para danzar con las musas, con mis inquietudes, mis sueños y altos vuelos…

    Bello y reflexivo, querida amiga…

    Bsoss y abrazos enormes, y muy feliz tarde 😘

    RispondiElimina
  10. Luisa Alessandri Quando la notte si "diverte" a inviare pensieri ora belli o del dolore, è il momento che l'insonnia ci prende per mano e allora, dormire diventa un lusso e ci giriamo e rigiriamo attendendo la prima luce dell'Aurora. Bravissima cara Silvia. 💞🌺💮

    RispondiElimina
  11. Los sueños son un verdadero misterio, pero nos llevan a mundos fantásticos.

    Un abrazo.

    RispondiElimina



  12. Bonjour ou bonsoir Silvia

    La vie a grand besoin de respect et d’amour
    Il faut savoir donner pour mériter de prendre
    Ce qui nous est offert et savoir aussi le rendre
    Nous traversons, souvent, pendant notre vie
    Des tortueux chemins qui viennent nous surprendre
    C’est alors qu’il nous faut ouvrir nos cœurs et tendre
    La main à nos amis pour leur dire bonjour

    Belle journée ou belle soirée

    Bisous Bernard




    https://s31.postimg.cc/gcjly68ez/oiseau.gif









    RispondiElimina