Translate

sognando....

sognando....

giovedì 24 maggio 2018

PICCOLE CATTIVERIE




Ogni volta resto meravigliata per la sottile cattiveria di alcuni personaggi. Pare che siano sempre in agguato per catturare ogni errore o capitombolo, inevitabili nella vita, per poterti riprendere o farti sfigurare, cercando di ledere l’autostima che hai sempre avuto di te.
Credo che collaborare e aiutarsi fra esseri umani sia una delle cose più credibili e utili
che possano esistere, evitando inutili gelosie o ripicche, che spesso rendono pesanti
respiri di vita, anzi direi, addirittura logoranti.
Le persone che cercano di procurarci disagio agiscono nell’ombra, cercando di non
figurare e fanno in modo che non si possa dimostrare la loro cattiva fede e il dolo che
hanno architettato per procurarci un danno morale.
In linea di massima costoro sono spinti da un senso di invidia nei nostri confronti e
fanno del tutto, per captare anche una  piccola mancanza, per ledere la nostra
immagine e colpirci nel profondo….
Tutti possiamo commettere degli errori e in quel caso, è bene correggerci con dolcezza invitandoci a non ripetere lo sbaglio.
Comunque credo  che alla base di questi atteggiamenti negativi,  esista un senso di
scontentezza per sé stessi, che questi individui cercano di rivolgere al proprio prossimo,ignorando che invece, ottengono l’effetto contrario…..
@Silvia De Angelis 2018

15 commenti:

  1. Infatti sono persone subdole che mettono i bastoni tra le ruote...ma alla fine rimarranno soli a forza di tramare alle spalle...le persone non sono cosi stupide come credono...ciao grazie buona giornata :)

    RispondiElimina
  2. Condivido in toto l'articolo, c'è gente che cerca di mettere sempre a disagio coloro con i quali interagisce, o lo fa perché è il suo carattere che deve risaltare in primo piano, oppure perché vuole tenere sempre sottotono l'interlocutore. Poi ci sono i bacchettoni a cui non va bene niente, ma a costoro è meglio non farci caso, ridimensionandoli nella categoria degli egocentrici. Purtroppo la vita ha tante incongruenze, e, noi che ci dobbiamo vivere, dobbiamo corazzarci verso tutte le aggressività e negaticità che ci cozzano addosso. Riflessioni valide che faccio anche mie, ti auguro felice giornata, un abbraccio Silvia!

    RispondiElimina
  3. "¿Que haces cuando te tratan mal?- Me trato bien y me voy" No podemos dejar que nos afecte el comportamiento de aquellos que no se miran al espejo. Un abrazo

    RispondiElimina
  4. Francesca Romani vero...esistono da sempre i malmostosi,scontenti e odiatori

    RispondiElimina
  5. Há mesmo quem assim se comporte e depois tem os resultados... beijos, chica

    RispondiElimina
  6. Nunca permitir que nos traten mal, jamás...
    Un beso.

    RispondiElimina
  7. Hola buenas tardes amiga , de esas personas que son tóxicas cuanto más lejos mejor , la envida es un sentimiento maligno , todo como bien dices podemos errar pero si nos enseñan con educación y humildad podemos aprender .
    Un abrazo con todo mi cariño Silvia muakkkk.

    RispondiElimina
  8. Hola Silvia.. Todos cometemos errores, el que no lo crea así, ya comete su primer error, pero de los errores se aprende. Y contra la soberbia ajena, lo mejor es la autoconfianza propia..
    Un abrazo...

    RispondiElimina
  9. Agnese Giallongo Condivido tutto

    RispondiElimina
  10. Paola Romani scrittura eloquente ...

    RispondiElimina
  11. Chi con infinito piacere infligge umiliazioni, di solito è un personaggio pavido, dal quale emana un mix terrificante di invidia, supponenza, indifferenza e piccineria. Senza dimenticare una maleducazione innata, lontana anni luce da quella sensibilità propria di chi si apre alla poesia o ad altre forme di espressione creativa. Un caro saluto, ottimo argomento Silvia! Buona serata.

    RispondiElimina
  12. La envidia es muy mala, y hay gente que ni soporta ver a otros felices porque como ellos no lo son, les repatea.

    Besos Silvia.

    RispondiElimina
  13. Comparto tu pensamiento, la envidia lleva hacer cometer malos actos o decir lo que uno luego se puede arrepentir, un feliz fin de semana.

    RispondiElimina
  14. Aquellos que hacen el mal desde la envidia o cualquiera de los motivos que los lleve a eso, carecen de seguridad en sí mismos, sus vidas están exentas de valores, por lo que necesitan la de los demás para “subsistir”…

    Un abrazo enorme con cariño, mi preciosa amiga 😘

    RispondiElimina
  15. Niente di più vero mia cara, purtroppo esistono persone che si divertono ad umiliare il prossimo e lo fanno nei peggiori dei modi, arrivando anche ad inventare pur di vederle soffrire, di solito sono persone che non hanno stima per se stesse ed è per questo che agiscono nell'ombra. L'invidia è un sentimento che annulla le emozioni.
    Mia cara, un argomento che fa riflettere molto,
    la cosa peggiore è quando ti accorgi che questo proviene da persone vicine e magari delle quali ti fidavi, qui subentra la delusione, questo però è tutt'altro argomento. Ti abbraccio carissima.

    RispondiElimina